11/12/2019

Betwyll era tra i finalisti di Reimagine Education, gli Oscar dell’Education, per la categoria Best Educational App. Ecco il racconto da Londra del nostro CEO. 

“Oh, adoro la società londinese! È interamente composta di bellissimi idioti e brillanti lunatici. Proprio come dovrebbe essere la società.”

Oscar Wilde, An Ideal Husband

Arrivare a Londra in qualsiasi momento della propria vita, dà l’impressione di fare sempre un passo verso casa, verso qualcosa di noto che ci riguarda e, in un certo modo ci appartiene. Arrivarci d’inverno avvolge ancora di più le nostre emozioni, le nostre sensazioni. Il vento frizzante, che ti ricorda di essere in mezzo al mare, le nuvole alte, su un cielo sconfinato e le atmosfere cupe e illuminate dalle luci della città sono un mantello, caldo, di odori, colori e suoni tipicamente anglosassoni ma allo stesso tempo estremamente familiari.

Reimagine Education

Reimagine Education, la comunità di “reimaginer” – brillanti lunatici che sognano di trasformare l’educazione – è tutto questo: un luogo frequentato da startupper, professori delle più prestigiose università del mondo, amministratori delegati di grandi società EdTech, docenti e imprenditori che lavorano al futuro dell’insegnamento e dell’apprendimento. Reimagine è dunque il futuro, dove però ti senti a casa e parte di un più grande progetto di sviluppo dell’educazione e dunque della società. 

Un’occasione per mettere in contatto chi si occupa di educazione, principalmente con un obiettivo sociale perché, come è stato detto in uno dei panel, l’educazione è un progetto a lungo termine, non un prodotto e dunque deve essere rivolta alle persone, tenendo presente il contesto in cui vivono e le comunità con cui si confrontano.

Oggi il digitale può essere uno strumento per ampliare le opportunità di ascolto e varcare quella soglia di silenzio dietro cui troppe istituzioni si nascondono. Un modo per essere dunque più vicini ai bisogni e alle urgenze di un ecosistema forse lontano dai grandi investitori ma vicino alle necessità di noi in quanto esseri umani. Scommettere sull’educazione sarà da idioti o da brillanti lunatici ma sarà ciò che farà la differenza tra essere o non essere umani.

Il prossimo anno Reimagine Education sarà a San Francisco, un’altra città per visionari e pionieri e noi di Betwyll non potremo mancare.

Le sezioni premiate

Oltre ai due Oscar principali per l’Education e l’EdTech, la competizione prevedeva l’assegnazione di ulteriori riconoscimenti (per aree geografiche regionali, per disciplina e per categoria). In particolare le discipline includevano: Arts & Humanities, Engineering & IT, Life Sciences & Medicine, Natural Sciences e Social Sciences.

Tra le categorie, invece: Artificial Intelligence; Distributed/Online Program for nurturing 21st-century skills; Innovation in Blockchain Technology; University-Employer Partnership; Cultivating Curiosity; E-learning; Educational App; Hybrid Learning; ICT Tools for teaching, learning, and services; K12; Learning Assessment; Nurturing Employability; Presence Learning & Teaching; Science of Learning; Sustainability; Virtual Reality/Augmented Reality. I finalisti selezionati per ogni categoria avevano a disposizione 7 minuti per presentare il proprio progetto e la propria visione, prima di passare alla valutazione finale. 

La nostra categoria: Best Educational App

Per ciascuna sezione, sono stati assegnati un Gold, un Silver e un Bronze Award. Nella categoria Best Educational App, in cui concorrevamo noi insieme ad altri 11 progetti da tutto il mondo, il primo posto è stato assegnato a Digital Giza. Si tratta di un esperimento di “educational telepresence” dell’Università di Harvard che combina l’archeologia tradizionale con le tecnologie più avanzate di realtà virtuale per permettere agli studenti di tutto il mondo di esplorare le piramidi. Al secondo e terzo posto, due progetti pakistani per migliorare l’apprendimento e la literacy in scuole con risorse limitate e nelle aree rurali e remote del Paese: Muse di SABAQ e la Taleemabad Learning App di Orenda. 

I premi

L’Oscar per l’Education è stato assegnato a Cybathlon, una competizione internazionale in cui persone con disabilità fisiche si sfidano nella realizzazione di attività quotidiane servendosi dei sistemi più avanzati di assistenza tecnica. L’Oscar per l’EdTech è andato invece a Lyfta, una piattaforma che promuove la cittadinanza globale attraverso ambienti immersivi che raccontano le storie di persone da cui trarre ispirazione e riflettere sul proprio ruolo nel mondo. 

Segnaliamo inoltre con piacere i riconoscimenti assegnati a due alumni di xEdu, entrambi finlandesi: Qridi, classificata al secondo posto in Europa con la sua piattaforma di analisi e valutazione per studenti, docenti e amministratori; e Four Ferries, una delle startup accelerate con noi la scorsa primavera, vincitrice del bronzo per le Natural Sciences con il suo sistema di verifica passo passo dei passaggi di calcolo in matematica.

Qui l’elenco completo con i vincitori per ciascuna sezione. A tutti loro vanno i nostri migliori complimenti. 

Pierluigi Vaccaneo
pierluigi.vaccaneo@betwyll.com

Vuoi sapere di più su social reading, innovazione ed EdTech? Iscriviti alla nostra newsletter e scarica Betwyll da App Store o Google Play.

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Iscriviti alla newsletter italiana

* indicates required
Sesso *
Interessi

Betwyll utilizzerà le informazioni che fornisci attraverso questo modulo per restare in contatto con te e fornirti aggiornamenti sulle nostre attività. Indicaci come preferisci essere contattato:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando sul link unsubscribe che trovi al fondo di ogni email che riceverai da noi, oppure contattandoci a info@betwyll.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle prassi che adottiamo per la privacy visita il nostro sito. Cliccando sul pulsante che segue, acconsenti a farci processare le tue informazioni in base a questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Subscribe to English newsletter

* indicates required
Sex *
Interests

Betwyll will use the information you provide through this form to stay in touch with you and provide updates on our activities. Tell us how you prefer to be contacted:

You can change your mind at any time by clicking on the unsubscribe link at the bottom of every email you receive from us, or by contacting us at info@betwyll.com. We will treat your information with respect. For more information on our privacy practices visit our website. By clicking on the button below, you agree to let us process your information according to these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Iscriviti alle

nostre newsletter

Iscriviti alla newsletter italiana

* indicates required
Sesso *
Interessi

Betwyll utilizzerà le informazioni che fornisci attraverso questo modulo per restare in contatto con te e fornirti aggiornamenti sulle nostre attività. Indicaci come preferisci essere contattato:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando sul link unsubscribe che trovi al fondo di ogni email che riceverai da noi, oppure contattandoci a info@betwyll.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle prassi che adottiamo per la privacy visita il nostro sito. Cliccando sul pulsante che segue, acconsenti a farci processare le tue informazioni in base a questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Subscribe to English newsletter

* indicates required
Sex *
Interests

Betwyll will use the information you provide through this form to stay in touch with you and provide updates on our activities. Tell us how you prefer to be contacted:

You can change your mind at any time by clicking on the unsubscribe link at the bottom of every email you receive from us, or by contacting us at info@betwyll.com. We will treat your information with respect. For more information on our privacy practices visit our website. By clicking on the button below, you agree to let us process your information according to these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.